L’ente gestore: “Il cammino srl”

La gestione della Residenza San Pietro è assicurata da “Il Cammino srl”, il cui scopo sociale è proprio la conduzione complessiva della Struttura in tutti i suoi aspetti, in modo da offrire un’assistenza individuale e qualificata atta a migliorare la qualità della vita ed a mantenere il benessere psico-fisico degli Ospiti accolti. “Il Cammino srl” è altresì gestore del servizio di Assistenza Domiciliare Interata (ADI) e dell’Unità di Cure Palliative Domiciliari (UCP-DOM) che ha la propria sede presso la Struttura.
L’Ente fa parte del Gruppo Mantova Salus, gruppo privato operante in Lombardia e specializzato nell’assistenza sanitaria e socio sanitaria integrata. Legale rappresentante è la dott.ssa Anna Nicchio, che ricopre la carica di Amministratore Unico. Il controllo contabile è affidato a Revisore Unico.

Mission e valori

L’Ente Gestore “Il Cammino” realizza i propri scopi sociali in modo esclusivo mediante la gestione complessiva della Residenza "San Pietro", struttura che intende offrire un servizio di assistenza globale alla persona disabile, anziana, malata in fase terminale, con l'intento di migliorarne la qualità della vita e di mantenerne il benessere psico-fisico.
La gestione mira alla creazione di una residenza aperta a tutti i cittadini e ai familiari e quindi perfettamente integrata nel territorio.
foto-mission.jpg
I valori chiave sui quali si fonda la mission della Società e che costituiscono puntuale riferimento per l'attività di ogni operatore, possono essere così esplicitati:
• Garanzia di un'assistenza qualificata;
• Approccio al paziente in forma individualizzata;
• Mantenimento e valorizzazione delle capacità residue dell'ospite;
• Accoglienza improntata ai valori dell'eguaglianza e dell'imparzialità, senza discriminazioni di sesso, razza, lingua, religione, opinioni politiche e condizioni socio-economiche;
• Tutela della riservatezza e della privacy;
• Formazione continua e coinvolgimento del personale al fine di mantenerne accrescerne le capacità professionali e le motivazioni personali.
La struttura garantisce la continuità e la regolarità dell'assistenza, tutela la partecipazione attraverso una informazione corretta, chiara ed esauriente e riconosce all'utente la possibilità di esprimere la propria valutazione sulla qualità delle prestazioni erogate, di inoltrare segnalazioni o suggerimenti per il miglioramento del servizio.
 
Gli operatori operano nel pieno rispetto della Carta dei Diritti della Persona Anziana Scarica il PDF della “Carta dei Diritti della Persona Anziana” (Allegato D della D.G.R. n. 7/7435 del 14/12/2001) e della Carta dei Diritti del Malato in fase avanzata Scarica il PDF della “Carta dei Diritti del Malato in fase avanzata” (Comitato Etico Fondazione Floriani)

Punti di forza

icon-personale.jpg icon-personale-hover.jpg

Personale qualificato

Tutto il nostro personale è adeguatamente preparato e segue corsi di aggiornamento continui per offrire ad ogni assistito la più alta qualità dei servizi
icon-personale.jpg icon-personale-hover.jpg

Clima familiare

La grande umanità del personale contribuisce a far sentire a proprio agio ogni singolo ospite, ritrovando quel calore tipico del contesto familiare. Proprio come a casa i nostri ospiti si sentiranno curati ed amati.
icon-personale.jpg icon-personale-hover.jpg

La persona al centro

Poniamo la persona con la propria specifica situazione clinica al centro di un percorso assistenziale multiprofessionale e multidisciplinare, tenendo sempre conto della propria storia e del proprio clima emotivo.
icon-personale.jpg icon-personale-hover.jpg

Esperienza pluriennale

Dal 1992 GMS opera nel settore socio-sanitario fornendo servizi residenziali per anziani non autosufficienti, diventando nel tempo sinonimo di professionalità e competenza

Codice Etico

Il Cammino s.r.l. ha adottato un proprio Codice Etico, che esplicita e chiarisce le regole e le modalità di comportamento ritenute vincolanti per tutti coloro che lavorano, collaborano o che sviluppano rapporti continuativi con l’organizzazione.

Modello organizzativo 231 e Organismo di Vigilanza

L’Ente Gestore ha adottato un Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo MOG 231 ai sensi del D.Lgs 231/2001 per la prevenzione delle responsabilità degli enti.
 
Ha inoltre nominato l’Organismo di Vigilanza (ODV), una componente essenziale per del Modello organizzativo, in quanto organo deputato al controllo ed al monitoraggio della corretta applicazione del Modello stesso.
 
Per eventuali suggerimenti e informazioni utili alla prevenzione della commissione dei reati previsti dal D.Lgs 231/2001, l’Organismo di vigilanza è raggiungibile preferibilmente attraverso l’utilizzo dell’indirzzo di posta elettronica dedicato: odvilcamminosrl@residenzasanpietro.it