12 gennaio 2021

Vaccino CoVid: più di 1500 vaccinati in una settimana

Ritmi sostenuti per le vaccinazioni negli ospedali del Gruppo Mantova Salus, dove, come già nelle Rsa dello stesso gruppo, il personale ha aderito quasi all’unanimità alla richiesta del presidente Guerrino Nicchio di vaccinarsi. In tutto saranno circa 550 le vaccinazioni eseguite, che si sommano alle 852 somministrate nelle Rsa a persona ed ospiti, ed alle 100 in corso per i soccorritori di Soccorso Azzurro: “Entro sabato dovremmo finire l’Ospedale Civile a Volta Mantovana ed entro domenica il San Pellegrino a Castiglione – spiega Nicchio – mentre confermo che domani (mercoledì) avremo portato a termine le vaccinazioni nelle Rsa. Ho visto grande sensibilità nel personale, che dopo aver toccato con mano le drammatiche situazioni di marzo ed aprile (le due strutture hanno messo a disposizione dei pazienti CoVid, nel periodo più difficile, oltre il 60% dei posti letto). Molti medici ed infermieri si sono fatti promotori della vaccinazione, anche condividendo sui profili social personali le foto dell’iniezione. I pochi che hanno rifiutato il vaccino l’hanno fatto solo a fronte di situazioni medico sanitarie di incompatibilità. C’è l’auspicio di lasciarsi alle spalle il prima possibile questa pandemia”.