La Struttura
  La Residenza Sanitaria Disabili
  Hospice
  La Residenza Sanitaria Assistenziale
  Stanza Tipo
  Ambienti di Vita Collettiva
  Orari
  Giornata Tipo


Giornata tipo

La vita in Residenza è caratterizzata da ritmi quotidiani che rispecchiano precise necessità organizzative; il personale si impegna, comunque, a mettere in atto opportune iniziative per salvaguardare ritmi di vita accettabili anche per gli ospiti, conciliando le esigenze organizzative delle attività assistenziali con i tempi del riposo, delle visite e dei pasti.

Al mattino alle 6,30 inizia la giornata dell'ospite: gli operatori assistenziali ed infermieristici procedono ad effettuare l'igiene personale, il cambio della biancheria, la mobilizzazione, la somministrazione della terapia, gli eventuali prelievi ematici, le medicazioni.

La vita nell Residenza 'San Pietro' Ŕ caratterizzata da ritmi quotidiani che rispecchiano precise necessitÓ organizzative.Alle ore 8,30 viene distribuita la colazione, con aiuto da parte del personale per gli Ospiti non autonomi.

Dopo la colazione iniziano le attività di animazione e di fisiokinesiterapia.
Nella mattinata vengono garantite le prestazioni di assistenza medica ed infermieristica; il personale ausiliario provvede alla distribuzione ed aiuto nell'assunzione di bevande calde o fresche.

Il pranzo viene distribuito alle ore 12,00, con possibilità di menù a scelta. Gli ospiti non autosufficienti vengono assistiti dal personale di reparto.
Al pomeriggio qualche ora è riservata al riposo a letto, con la possibilità, comunque, di trattenersi nei locali di soggiorno. Nel frattempo viene garantita la mobilizzazione degli allettati e l'igiene intima personale, il cambio della biancheria e dei presidi assorbenti, la distribuzione di bevande.

Nelle ore pomeridiane, dopo le ore 14,30, proseguono anche le attività di fisiokinesiterapia e animazione, sia nei reparti che nelle sale preposte.

La distribuzione della cena con menù a scelta avviene alle ore 18,30; al termine gli operatori provvedono alla messa a letto degli ospiti, alla preparazione per la notte ed alla somministrazione della terapia serale.

Nel corso della notte gli ospiti vengono vigilati da parte del personale di turno, che provvede al regolare e periodico cambio dei dispositivi per l'incontinenza, alle movimentazioni previste dal protocollo assistenziale e, in caso di necessità/urgenza, alla attivazione del medico in turno.

Nell'HOSPICE il paziente deve trovare la continuità dei propri ritmi abituali, anche grazie ad orari flessibili e ad una organizzazione del lavoro centrata più su i suoi bisogni che sulle necessità della struttura.
La giornata tipo dell'ospite, pertanto, può essere schematizzata solo a titolo esemplificativo e non deve essere considerata un programma rigido.


 
HOME PAGE | CHI SIAMO | LA RESIDENZA | I NOSTRI SERVIZI | L'ACCOGLIMENTO
DOVE SIAMO | CONTATTI | DOCUMENTI
 

clicca per aggiungere il sito fra i preferiti clicca per inviare una email clicca per stampare la pagina home page